Internet e società

World Wide WebLa circolazione delle informazioni, dall'avvento di Internet come fenomeno di massa, è diventata frenetica e immediata. Il web è in grado non solo di spostare il consenso sociale e politico ma anche di condizionare le scelte delle imprese.

Un grande ruolo in questo senso lo hanno giocato i Social network come Facebook, Twitter e Linkedin, ma Social media come Youtube, Flikr e MySpace. Il web è affollato di blog, siti e forum ove si discute e si parla di tutto. In questo mare magnum tutto diventa informazione e contenuto.

Per le imprese, essere presenti sul web attraverso questi strumenti è diventato un passaggio obbligato. Anche l'esercente o l'artigiano spesso si sente rivolgere la domanda "ce l'avete il sito internet?". Questo succede perché il cliente/navigatore, è curioso, è affamato di informazione, anche oltre le sue reali necessità. Si potrebbe dire quasi che l'informazione è di moda, non tutta, ma quella mediata dal world wide web.

Avere un sito internet comporta un'analisi della propria impresa, per grande o piccola che sia, il cui risultato sono i contenuti da illustrare ai navigatori secondo precisi percorsi comunicativi, organizzati e strutturati per tenere alto l'interesse verso l'attività svolta e la sua evoluzione.

Il nostro lavoro consiste proprio in questo: aiutare l'imprenditore a definire cosa dire, come illustrare e in quale modo presentare la propria impresa.

A seconda delle esigenze si opta per uno strumento di vendita o di marketing, per un sito dinamico o statico, per una soluzione di largo respiro o specializzata in alcuni aspetti e prodotti trattati o realizzati.

Attraverso le nostre competenze, è possibile conseguire risultati di eccellenza per entrare in un mondo, quello di Internet, molto affollato e dispersivo.